Gianpiero Perone – Attore Comico con un curriculum DOC

Gianpiero Perone nasce a Torino nel 1968 e sin da piccolo manifesta la sua indole di attore comico. Deve il suo successo televisivo alle cinque edizioni della trasmissione Colorado (Italia Uno), dopo diverse apparizioni a “Quelli che il calcio…” (Rai Due) e Zelig Off (Canale 5) e Trebisonda (Rai Tre) anche in veste di autore. I suoi personaggi, colgono abitudini e novità della società contemporanea, facendo sorridere con intelligenza e raffinatezza come solo un attore brillante e di razza sa fare.
E’ stato protagonista di numerose telepromozioni e di alcuni spot pubblicitari di carattere nazionale oltre alle tante apparizioni in film e fiction.
Vanta collaborazioni musicali come autore di testi per il cantautore pordenonese Marco Anzovino, con suo fratello Remo Anzovino e una sua canzone, scritta con Massimo Versaci e cantata da Francesca Surace, “La storia si cambia”, ha vinto l’edizione 2010 del festival di musica cristiana Jubilmusic presso il Teatro Ariston di San Remo. Figura anche tra gli autori della sigla della trasmissione La prova del cuoco con Antonella Clerici su Rai 1edizione 2012-2013.
Negli anni è stato apprezzato protagonista di eventi della Chiesa Italiana, come le Giornate Mondiali della Gioventù, Jubilmusic e l’evento di accoglienza dell’incontro dei giovani con il Papa a Torino, occasioni in cui ha fatto sorridere e riflettere.
Gianpiero Perone è docente presso Hope Music School, la struttura di formazione per creativi nata su iniziativa del Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile.
Dal 2012 è responsabile artistico del laboratorio “LAB 41” lo storico laboratorio comico del CAB 41 di Torino.

FORMAZIONE

Scuola biennale di recitazione “Teatro dell’Abasto” diretta dall’attore e regista argentino Ricardo Solovey.
Scuola Internazionale dell’Attore Comico di Reggio Emilia diretta da Antonio Fava.
Stage Internazionale di Tragedia dell’Arte diretto da A. Fava.
Scuola di canto presso il Centro Jazz di Torino.

PREMI E CONCORSI

Terzo classificato al concorso per nuovi comici “Il Buttafuori” di Torino, ed. 1992.
Terzo classificato e premio E. Thole per l’esecuzione più originale al Festival Nazionale del Cabaret “Ridi a Ponente” di Bordighera, ed. 1992.
Premio della critica al Festival Nazionale della Satira “Premio Charlot” di Salerno, ed. 1993.
Premio Tele Sette per l’interpretazione più originale nell’ambito del Premio Charlot di Milano, ed. 1996.
Entra nel Guinnes dei primati con la 35 ore di cabaret svoltasi ad Andora (SV) nell’Agosto 2003.

SPETTACOLI

“Non guardate il cappello del postino” commedia di G. Perone, 1989.
“Ma stasera non c’era il circo?” commedia brillante in due atti di G. Perone, 1991.
Ospite all’ incontro internazionale di scuole di teatro di Ginevra edizione 1992 con lo spettacolo “L’asino d’oro” liberamente tratto da Apuleio, regia di A. Fava.
“Cajamarca ovvero il supplizio di Pizarro” nell’ambito del progetto “Cinque continenti”, regia di R. Solovey.
“Ciau Bale Live”.
“Vicini di cassonetto” di Perone-Coccioni teatro ragazzi.
“Diamoci del noi” di Perone-Mazzara-Versaci teatro ragazzi.
“Ridiamoci del noi” di Perone-Mazzara-Versaci teatro ragazzi.
“Rideremo tra vent’anni” di Perone-Anzovino-Guazzoni.
“Frequenze folli” di G. Perone e Cesare Vodani.
“Non tutti i principi vengono azzurri” di G. Perone.
“Offerta speciale” di G. Perone e Beppe Braida.
“Very Eroy (contrasti d’amore) ” di Beppe Tosco con Manuela Tamietti e G. Perone.
“Un per uno, uno. Un Perone, one” di G. Perone e Beppe Braida.
“Pentapadre” di G. Perone e Carlo Denei.
“La fine del mondo” di G. Perone e Toni Mazzara.
“D.B. La forza di un sorriso” di G. Perone-Toni Mazzara-Dado Tedeschi-Marco Anzovino

TELEVISIONE

“Stasera mi butto…e tre”, RaiDue, 1992.
“Scherzi a parte”, canale 5, 1999.
“Zelig off ”, canale 5, 2003.
“Ciau Bale” striscia comica quotidiana in onda su Quartarete Piemonte, ed 2003 e 2004.
“Comedy Club” Televisione Svizzera Italiana (TSI 1), ed 2004.
“Quelli che il calcio” condotto da Simona Ventura, Rai Due, ed 2004.
“One Man Show”, Televisione Svizzera Italiana, ed 2005.
“Chi c’è c’è, chi non c’è ciao”, Televisione Svizzera Italiana, ed 2005.
“Supertrambusto” condotto da G. Ansanelli e A. Costa, ed 2005-2006, trasmissione su circuito regionale a diffusione nazionale.
“One man show”, Televisione Svizzera Italiana, ed 2006.
Volto delle telepromozioni di “Quelli che il calcio” dal 2004.
Trebisonda, tv dei ragazzi di Rai Tre 2 edizioni dal 2008 al 2010.
Colorado, Italia 1, 5 edizioni dal 2007 al 2010.

FILM

“A due passi dal cielo” film per la tv, regia di S. Martino, Rai Uno, 1998.
“Cosi’ ridevano” di Gianni Amelio, 1998.
“Ferdinando e Carolina” di Lina Wertmuller, 1999.
“Ormai è fatta” di Enzo Monteleone, 1999.
“Tandem” di Lucio Pellegrini, 2000.
“Il baro”, cortometraggio presentato al Torino Film Festival, ed 2000.
“Dopo mezzanotte” di Davide Ferrario con Giorgio Pasotti, premiato al Festival di Berlino 2004.
“Se devo essere sincera” di Davide Ferrario con Luciana Littizzetto e Neri Marcorè, 2004.
“Do you like Hitchcock?” di Dario Argento con Elio Germano, 2005.
“L’industriale” di Giuliano Montaldo con Carolina Crescentini e Pierfrancesco Favino, 2011.
“Bianca come il latte e rossa come il sangue” di Giacomo Campiotti, 2012.

MUSICA

CD “Fuori dai cassetti”, 1999.
CD “Nuvole basse”, 2004.
CD “La musica dei giorni”, 2012
CD “Colpa del vento” 2014