Ermal Meta a Carmagnola il 3 Settembre 2018

Ermal Meta: questo il “Big” musicale che andrà ad arricchire il programma della “Sagra del Peperone di Carmagnola 2018”.

Il celebre cantautore recente vincitore del Festival di Sanremo e rappresentante dell’Italia all’Eurovision, sarà protagonista in città il 3 settembre, su uno speciale palco che verrà allestito nell’area di piazza Italia.

“L’organizzazione della 69esima Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola ha deciso di aggiungere una nuova area spettacoli per l’organizzazione di grandi concerti -spiegano dal Comune- Tale spazio verrà allestito all’interno del grande Foro Boario di piazza Italia; i concerti saranno gli unici eventi a pagamento di Peperò ed i biglietti saranno presto acquistabili su ticketone.it“.

Il concerto di Ermal Meta sarà il primo di una serie eventi speciali; altri sono ancora in fase di organizzazione e i nomi verranno comunicati a breve.

Ermal Meta è un cantautore, compositore e polistrumentista albanese naturalizzato italiano, nato a Fier il 20 aprile 1981.

È oggi uno degli autori più importanti e stimati in Italia con sei dischi di platino e quattro ori solo negli ultimi due anni.

Dopo l’esperienza come componente dei gruppi “Ameba 4” e “La Fame di Camilla” nel corso degli anni duemila, a partire dal 2013 ha intrapreso la carriera da solista, pubblicando tre album in studio e vincendo il Festival di Sanremo 2018 in coppia con Fabrizio Moro con il brano “Non mi avete fatto niente”. Ha quindi rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest, svoltosi a Lisbona, classificandosi in quinta posizione.

L’area spettacoli di piazza Italia, quindi, si aggiunge al già ricco programma di ospiti ed eventi della Sagra 2018, la più grande manifestazione fieristica italiana dedicata a un prodotto agricolo che dal 31 agosto al 9 settembre proporrà appuntamenti gastronomici, culturali e artistici per tutti i sensi e per tutte le fasce di età.

Tra le altre numerose proposte ci saranno i concerti di Luca Barbarossa e Platinette; cabaret tutte le sere in collaborazione con il Cab41 e tanti altri spettacoli; l’Accademia San Filippo con talk food, percorso sensoriale, caffè letterari, seminari d’assaggio e show-cooking con i giornalisti Paolo Massobrio e Renata Cantamessa; sfide tra decine di food-blogger italiani e stranieri; la grande Piazza dei Sapori; cene a tema di alta qualità, iniziative solidali e di alta sostenibilità sociale, punti pet-service per cani e gatti.

Per maggiori informazioni, visitare www.fieradelpeperone.it.